Incontri discreti

La Vita è Breve. Concediti un'Avventura™

Gli incontri discreti sono una delle scelte preferite da molti uomini e donne sposati che desiderano esplorare il mondo degli incontri extraconiugali. Se stai pensando di tradire il tuo partner, molto probabilmente comprendi l'importanza della discrezione. Oggi definiamo "incontri" quelli che un tempo chiamavamo "appuntamenti galanti". Per una comprensione più esaustiva di questo concetto è innanzitutto importante conoscere la storia dell'adulterio/infedeltà. Inoltre, ti potrebbe essere utile un rapido aggiornamento sulle espressioni tipiche utilizzate nell'ambito degli appuntamenti discreti… e noi siamo qui proprio per aiutarti fornendoti qualche dritta.

Breve storia degli incontri discreti

Fin dall'alba dei tempi, il genere umano ha utilizzato innumerevoli metodi per cercare un legame romantico. Nel corso della storia, chi voleva intrattenere relazioni più discrete utilizzava tutti gli strumenti di comunicazione disponibili all'epoca.

Il concetto di corteggiamento, pensato principalmente per trovare una sposa, è databile al Medioevo, nonostante l'istituzione dei matrimoni combinati risalga a migliaia di anni prima in molteplici culture.

Il concetto di appuntamento come lo conosciamo oggi prende forma agli inizi del XX secolo. A quanto pare, il termine fu coniato nel 1896 dall'editorialista George Ade di Chicago, che lo utilizzò in un articolo per descrivere uno sventurato di nome Artie, che si lamentava del fatto che la sua fidanzata ingannasse il tempo incontrandosi con altri "ragazzi".(1)

Per una panoramica sulla storia degli appuntamenti galanti nell'era moderna, consigliamo il libro di Moira Weigel "Labor of Love: The Invention of Dating", citato in vari articoli online, in particolare in quello di David Brown in una recente edizione di Mental Floss.(2) Nell'articolo, viene sintetizzata l'evoluzione delle modalità di appuntamento nel corso del tempo. Dai primi "corteggiatori gentiluomini", dalle "commesse" degli anni Venti e l'esplosione delle lavoratrici single nei grandi centri urbani, fino alla fase delle "relazioni stabili" successive alla Seconda guerra mondiale, all'amore libero degli anni Sessanta e alla rivoluzione sessuale dei Settanta, gli appuntamenti hanno assunto molte forme in base ai costumi vigenti. E, in ognuna di queste fasi, i loro rituali hanno contribuito a plasmare tutta una serie di cambiamenti sociali. Ad esempio, il "grande magazzino" e le "commesse" hanno rivoluzionato l'industria della moda e della cosmetica nordamericane, incoraggiando le donne a truccarsi, abitudine in precedenza riservata alle attrici e alle "belle di notte".

Quindi, in questo contesto, diamo un'occhiata all'evoluzione degli incontri discreti e a come le tendenze odierne si confrontano con quelle dei secoli passati.

Una cronologia delle relazioni romantiche

Gli incontri fra adulti esistevano già in epoca classica, presso le culture greca e romana(3), ma probabilmente risalivano a tempi ancora più antichi in qualsiasi società o struttura sociale basata su una qualche forma di unione coniugale.

Dopo l'invenzione della stampa, nel XV secolo, e la successiva comparsa dei giornali, gli annunci personali divennero uno dei primi strumenti utilizzati per creare legami romantici.

Secondo un interessante articolo dell'Huffington Post(4), gli annunci personali fecero la loro prima apparizione in Inghilterra nel 1695, utilizzati principalmente da gentiluomini britannici in cerca di mogli idonee.

Già all'inizio del Settecento, gli uomini omosessuali utilizzavano annunci personali criptici per trovare dei partner in un'epoca in cui questo stile di vita era generalmente disapprovato in seno alla società. Di fatto, in Gran Bretagna l' omosessualità rimase proibita, punibile con la morte e ufficialmente illegale fino al 1967. Gli omosessuali dovevano utilizzare luoghi conosciuti come "Molly houses" per i loro incontri discreti, ma sempre con il rischio di essere arrestati o, nella peggiore delle ipotesi, giustiziati. Verso gli anni Ottanta del XIX secolo, l'utilizzo degli annunci personali per gli incontri galanti conobbe un vero e proprio boom. Ben presto, i membri dell'aristocrazia europea, e in seguito anche il resto della popolazione, iniziarono a utilizzare gli annunci personali sui quotidiani per procurarsi compagnia, una tendenza rapidamente esportata in America settentrionale a partire dalla fine del XIX secolo e rimasta un caposaldo degli appuntamenti galanti per molti decenni a seguire.

L'avvento della tecnologia informatica, negli anni Sessanta del XX secolo, introdusse ulteriori opzioni discrete per chi cercava delle relazioni extraconiugali. Secondo questo articolo, un team di ricercatori della Harvard University creò il primo servizio computerizzato di appuntamenti nel 1965. Attorno agli anni Novanta, con l'introduzione di internet, le bacheche e le chat iniziarono a emergere e a prendere piede nel mondo degli appuntamenti galanti, incontri discreti inclusi.

Prima di allora, uomini e donne sposati disponevano di opzioni limitate per procurarsi un partner che non fosse il proprio coniuge. Al di fuori del proprio ambito sociale, le persone che agli inizi del XX secolo desideravano sperimentare incontri tra adulti erano relegate in raduni segreti con individui della stessa mentalità o in locali notturni noti per una clientela dallo spirito maggiormente libero. Altri pubblicavano annunci discreti sui quotidiani utilizzando come indirizzo delle caselle postali private per organizzare incontri illeciti lontano dalle proprie case e dai familiari. Occorre però precisare che l'epoca dei "ruggenti anni Venti" sdoganò un atteggiamento molto più rilassato nei confronti degli svaghi sessuali tra adulti consenzienti, in particolare per le donne, che cominciarono a sfoggiare un abbigliamento meno conservatore (basti pensare alle Flappers) e a partecipare a incontri mondani definiti "petting party". Paradossalmente, un simile mutamento sociale si affermò nello stesso periodo in cui fu varata la legge sul Proibizionismo. O, forse, fu proprio questo uno dei motivi scatenanti di tanta tolleranza sociale verso i comportamenti sessuali.(5)

Oggi, i siti di incontri su internet e le app per social media hanno spalancato il mondo intero a chi è in cerca di quel tipo di persona speciale. E la ricerca può essere condotta da qualsiasi luogo, nell'intimità della propria casa, in ufficio, in auto, in aereo o durante un viaggio d'affari, perché tutto può essere gestito dal proprio dispositivo mobile.

Un recente studio del Pew Research Centre ha rilevato che il 15% degli americani adulti ha utilizzato un qualche sito per appuntamenti online o un'app per incontri su dispositivi mobili. Tuttavia, il risultato più sorprendente di questo studio è che, dal 2013, l'utilizzo di servizi per incontri online è quasi triplicato nella fascia di età 18-24 anni e raddoppiato in quella 55-64 anni. In questo gruppo più anziano, i fruitori di siti e app per dispositivi mobili sono passati dal 6% del 2013 al 12% del 2015. Fino a poco tempo fa, invece, questi due gruppi non rappresentavano affatto i principali fruitori di servizi per incontri online.(6)

Grazie ai Millenial, le attuali tendenze del mondo degli appuntamenti online e il linguaggio collegato hanno dato origine a una cultura a sé stante. Nell'epoca di Tinder, Grindr, Facebook, Instagram, Twitter e Snap, diamo uno sguardo ad alcune delle specifiche categorie di appuntamenti dei social media odierni(7). Anche se questi termini potrebbero non essere completamente pertinenti all'ambito degli incontri per persone sposate, possono comunque fornire informazioni importanti:

Ghosting

Entrare in contatto con qualcuno che partecipa attivamente al rapporto online per un certo periodo, per poi scomparire improvvisamente.

Stashing

Termine coniato da Ellen Scott di Metro UK(8), che indica il rapporto con un individuo che progressivamente tende a "isolare" il partner dalla famiglia e dagli amici, monopolizzandone la frequentazione.

Zombieing

Il comportamento di una persona che si inizia a frequentare di persona dopo un periodo di conoscenza online, ma che scompare e riappare senza preavviso né spiegazioni.

Bread crumbs

L'abitudine di stuzzicare costantemente la persona con cui si è in contatto online, lasciando intendere di essere interessati, ma senza mai concretizzare alcun approccio.

Roaching

Quando la persona che si frequenta continua a uscire anche con altri partner senza avvisare.

Alla ricerca del piacere extraconiugale

Mentre gli strumenti e il linguaggio degli incontri tra adulti possono essere mutati nel corso del tempo, le convenzioni sociali riguardo i legami extraconiugali impongono ancora una certa discrezione. Dunque, cosa cambia per te in un'epoca di connessione perenne?

L'esplosione dei siti e delle app per appuntamenti ha fornito alle casalinghe infedeli e alle loro controparti maschili un'ampia gamma di opzioni per organizzare un incontro discreto.

Alcuni potrebbero sentirsi attratti dai siti e dalle app utilizzate dai Millenial. Tuttavia, la maggior parte di questi servizi è pensata per una clientela più giovane e spensierata. Ricorda che le persone appartenenti a questa fascia d'età pubblicano senza ritegno sui social media ogni aspetto della loro esistenza, comprese informazioni sui propri partner sentimentali e sulle scappatelle.

propri utenti e non sempre soddisfano le esigenze di chi cerca rapporti occasionali e senza impegno. Qualcuno che fugge da un problema di matrimonio senza sesso probabilmente desidera il massimo della riservatezza quando stabilisce un contatto con mogli sole online. Le coppie moderne stanno anche sperimentando i matrimoni aperti o gli incontri poliamorosi, che attirano persone desiderose di sottrarsi a qualsiasi tipo di giudizio.

Le pagine dedicate a incontri riservati ed esclusivi su Facebook o Twitter possono sembrare comode e accessibili, ma, nell'odierna società interconnessa, si corre un rischio elevatissimo di entrare in contatto con qualcuno che si conosce o che, peggio, conosce la nostra famiglia.

Su ashleymadison.com ti forniamo strumenti affidabili e riservati per aiutarti a esplorare il mondo degli incontri discreti e trovare la persona giusta per i tuoi desideri nelle circostanze da te indicate. La vita è breve. Concediti una relazione.

Riferimenti:

  1. https://nypost.com/2016/05/15/the-fascinating-history-of-how-courtship-became-dating/
  2. https://www.mentalfloss.com/article/79140/10-fascinating-facts-about-evolution-dating-and-courtship
  3. https://ideas.ted.com/10-facts-about-infidelity-helen-fisher/
  4. https://www.huffpost.com/entry/timeline-online-dating-fr_b_9228040
  5. http://historyofsexuality.umwblogs.org/topic-1/early-1900s/roaring-20s/
  6. https://www.pewresearch.org/internet/2016/02/11/15-percent-of-american-adults-have-used-online-dating-sites-or-mobile-dating-apps/
  7. https://hellogiggles.com/love-sex/dating/stashing-is-the-new-dating-trend/
  8. https://metro.co.uk/2017/08/19/stashing-is-the-hot-new-dating-trend-thatll-make-you-feel-like-sht-6864139/
  9. https://www.ashleymadison.com/polyamory
Unisciti a milioni di iscritti ed esplora subito nuove occasioni.
Ashley Madison uses cookies
We use cookies on this site to help provide you with the best online experience. To accept cookies, continue to use the site as normal. For more information about how we use cookies and guidance on how to manage your cookie settings, please see our Cookie Policy.
Iscriviti gratis